Sorpresi con eroina e hashish, arrestati due giovani cingalesi

0

VITERBO – Altra bellissima operazione di servizio nella lotta al traffico di sostanze stupefacenti nel capoluogo. Ieri i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Viterbo, a conclusione di un’indagine portata avanti da qualche giorno, hanno tratto in arresto due giovani, lui nato in Sri Lanka di 27 anni e lei 22nne residente a Canino, per detenzione al fine di spaccio di sostanza stupefacenti.

 

Al termine di un servizio di osservazione e pedinamento hanno deciso di intervenire per controllare i due giovani e sottoporli a perquisizione. Durante l’operazione hanno rinvenuto 9 involucri contenenti eroina, una dose di haschish e vario materiale per il confezionamento della droga.

 

Alla luce di ciò i due sono stati dichiarati in stato di arresto e dopo le operazioni di rito lui è stato trattenuto presso le camere di sicurezza mentre lei è stata tradotta, in regime degli arresti domiciliari presso la propria abitazione. Ora si è in attesa degli esiti degli accertamenti scientifici sullo stupefacente per stabilirne il principio attivo.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.