Furto in abitazione, identificata e denunciata la rapinatrice

0

VETRALLA – I Carabinieri della Stazione di Vetralla, a conclusione di un indagine partita lo scorso 12 febbraio, hanno denunciato all’autorità giudiziaria, per rapina impropria, una donna di origini romene di 23 anni, già gravata da numerosi precedenti penali.

 

Il 12 febbraio un uomo, rientrando nella propria abitazione aveva scoperto due donne ed un uomo che si allontanavano dalla stessa dopo aver trafugato alcuni monili in oro. Nel tentativo di bloccare la fuga di una donna il proprietario era stato colpito con un corpo contundente dall’uomo e i tre si erano dileguati. Le immediate ricerche svolte dai Carabinieri della Stazione di Vetralla, immediatamente allertati dal denunciante, ha permesso nei giorni scorsi di identificare una delle due donne che è stata anche riconosciuta dal padrone di casa come l’autrice del furto all’interno della propria abitazione.

 

Alla luce di ciò i Carabinieri hanno presentato all’Autorità Giudiziaria competente una informativa dettagliata denunciandola per i fatti esposti.

 

Sono tutt’ora in atto ulteriori accertamenti per identificare i restanti due autori del furto.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.