Minaccia i carabinieri con un coltello a seguito di una lite tra condomini, denunciato

0

CAPRANICA – Durante lo scorso week end sono stati tantissimi i servizi messi in campo dai Carabinieri per garantire strade più sicure. I Carabinieri della Compagnia di Ronciglione hanno denunciato in stato di libertàun 15nne per procurato allarme per aver inoltrato una falsa richiesta di aiuto all’utenza 112 utilizzando il telefono di un suo coetaneo; un 20nne di Nepi per furto aggravato della somma contante di €75 nonché di abiti e di un telefono cellulare; un 76nne di Capranica per minaccia a Pubblico Ufficiale, avendo brandito contro i militari dell’Arma dei Carabinieri un coltello, a seguito di un intervento per lite tra condomini; un cittadino romeno di 37nne per guida in stato di ebbrezza alcolica accertata a seguito di un incidente stradale senza feriti; un uomo 45nne di Capranica poiché aggrediva la ex moglie alla presenza del figlio minore ed armato di una roncola; un 45nne di Caprarola per essersi rifiutato di sottoporsi agli accertamenti per verificare il tasso alcolemico; un cittadino romeno 34nne per furto aggravato all’interno di un supermercato di alimenti vari per un valore complessivo di 50 euro circa; infine, a Bassano Romano i militari della Stazione hanno colto in flagranza di reato 4 malviventi che stavano perpetrando un furto all’interno di un casolare. Nella circostanza i quattro si davano alla fuga abbandonando un trattore tosaerba, vari arnesi da lavoro nonché un’autovettura appena asportata ed una seconda autovettura asportata in Viterbo il 29 giugno scorso.

 

I Carabinieri di Montefiascone hanno denunciato un uomo 39nne poiché colto alla guida con il contrassegno assicurativo palesemente contraffatto; un cittadino romeno 46nne poiché alla guida del proprio autoveicolo in evidente stato di ebbrezza alcolica verificata anche a mezzo etilometro.

 

Infine i Carabinieri di Viterbo hanno denunciato un 38nne di Vetralla poiché trovato in possesso, occultata nella propria vettura, di una spada in ferro ed un pugnale del genere proibito; segnalato quale assuntore di sostanza stupefacente un 23nne di Vetralla perché trovato in possesso di circa 5 grammi di hashish. Durante i servizi posti in essere sono stati controllati 300 veicoli, identificate 490 persone, elevate 130 contravvenzioni al codice della strada, sottratti 250 punti patente e sottoposti a sequestro 7 veicoli.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.