Molesta ragazza a più riprese, divieto di avvicinamento per un 50enne

0

CIVITA CASTELLANA – I Carabinieri di Civita Castellana, nell’ambito di un procedimento penale nei confronti di un 50nne del luogo, hanno notificato all’uomo un’ordinanza di divieto di avvicinamento ad una ragazza 20nne.

 

L’emissione dell’Ordinanza da parte del Tribunale di Viterbo scaturisce da due diverse denunce presentate dalla donna nelle quali lamentava di essere stata aggredita e palpeggiata dall’uomo nel giugno e nell’ottobre dello scorso anno. Nell’ultima circostanza la giovane a causa dello stato di ansia procuratole dalle minacce rivoltele e dato lo stato di gravidanza in cui si trova si è rivolta ai sanitari che le hanno dato una prognosi di 5 giorni.

 

Dei due diversi episodi, denunciati dalla donna, è stata informata l’Autorità Giudiziaria competente che, concordando con la tesi dei militari, ha emesso il provvedimento che impone all’uomo di non avvicinarsi alla vittima.

 

Ora si attendono le ulteriori indagini e eventualmente la data del processo.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.