“Asl, finalmente assunti quattro nuovi operatori”

0

VITERBO – “Con delibera n. 334 dell’8 marzo 2016, immediatamente eseguibile, la ASL di Viterbo mette fine alla lunga ed incresciosa situazione che non permetteva l’assunzione dei disabili ex Legge 68/99. L’assunzione di tre operatori tecnici meccanografici e di un ausiliario si è resa possibile grazie all’approvazione, in tempi utili e a differenza di altre ASL, della nuova dotazione organica deliberata il 12 giugno 2015, dopo un confronto con le Organizzazioni Sindacali.

 

Nel 2011 i quattro aventi diritto non furono assunti, successivamente a un periodo di tirocinio formativo di otto mesi, per il diniego espresso dalla Regione Lazio stante la mancanza della nuova dotazione organica per la quale, peraltro, non esistevano linee di indirizzo per la definizione.

 

Diamo atto alla Direzione Strategica e all’Unità Operativa Complessa – Politiche e Gestione delle Risorse Umane che con l’adozione di questa delibera si conclude positivamente una annosa vicenda, rendendo possibile l’assunzione di quattro nuovi operatori”.

 

Mario Malerba
Segretario Generale CISL Funzione Pubblica Viterbo

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.