“Bene impegni per disabilità Vita autonoma”

0

 

REGIONE – “Ringraziamo il presidente della commissione salute, Lena, e l’assessore Visini per l’ascolto e la disponibilità, durante un incontro in Consiglio regionale, al fine di risolvere le problematiche relative ai 26 disabili dell’associazione Vita Autonoma.

 

Parliamo di persone che nell’ambito di un percorso di deistituzionalizzazione, avviato alla fine degli anni Settanta, per oltre trent’anni hanno ricevuto un sostegno al reddito attraverso il quale potersi costruire una vita al di fuori delle strutture sanitarie. Un contributo che dal mese di maggio la ASL di Viterbo ha sospeso creando una situazione di grave difficoltà.

 

Insieme alla maggioranza e ad altre forze di opposizione ci siamo impegnati ad affrontare, nel breve termine, la questione dei mancati pagamenti di questi mesi e ad individuare soluzioni di medio-lungo termine attraverso un tavolo tra la Regione Lazio, la Asl e i Comuni coinvolti (Viterbo, Sutri, Nepi e Vetralla) per progetti di assistenza socio-assistenziale personalizzati nonché valutando interventi nell’ambito del collegato alla finanziaria che il Consiglio regionale si appresta ad esaminare. Continueremo a seguire da vicino la vicenda confidando che queste persone non siano lasciate sole”. E’ quanto dichiara Daniele Sabatini (foto), capogruppo Cuoritaliani in Regione Lazio.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.