Bolsena, l’opposizione attacca: “Bilancio 2015, ancora tasse al massimo e aumento costo dei servizi”

0

BOLSENA – “Ancora una volta il sindaco Equitani tradisce le promesse: il Bilancio 2015 prevede di nuovo di spremere come limoni i bolsenesi. Lo scorso settembre, in occasione del bilancio 2014, il sindaco aveva infatti assicurato che le imposte e le tasse comunali pagate dai cittadini sarebbero calate a partire dal bilancio successivo 2015.

 

Ma così non è stato! Infatti il bilancio di previsione 2015 approvato ieri, osteggiato fortemente dall’opposizione consiliare, si basa su aliquote dei tributi comunali nella misura massima consentita dalla legge, rendendo Bolsena primatista della pressione fiscale comunale in provincia di Viterbo; anzi, a ciò si aggiunge l’aumento di alcune tariffe dei servizi.

 

Tale quadro è emblematicamente appesantito dall’aumento del costo della mensa scolastica per i bambini delle scuole elementari: il costo del pasto è aumentato di circa il 70% visto che il Comune non coprirà più in alcun modo questo servizio essenziale. (Caro Marini, Equitani fa peggio di Michelini!)

 

Incalzato sul punto dall’opposizione il Sindaco si è limitato a rispondere che la scelta della settimana corta è stata del Dirigente Scolastico e, dunque, le conseguenze non possono ricadere sul Comune; sull’aumento voluto da Equitani l’opposizione ha presentato un’interrogazione a risposta scritta per fare chiarezza sulla vicenda, visto che questo taglio di un servizio pubblico essenziale erogato ai bambini della comporta per Comune un risparmio di soli 5 mila euro.

 

Tale somma poteva essere reperita in altri capitoli, come suggerito dall’apposizione, se consideriamo solo che le spese per le cause legali sono schizzate da 25 mila a circa 54 mila euro nel 2015, sintomo evidente di un continuo contenzioso dell’Amministrazione dovuto ad una politica amministrativa errata e controproducente.

 

Siamo convinti che ormai si stia esagerando e che i cittadini sono stufi di un’azione amministrativa che da una parte li tartassa anziché impostare una politica di oculato risparmio e dall’altra è ormai paralizzata da molti mesi, con i risultati che sono sotto gli occhi di tutti!”

 

Gruppo consiliare di opposizione
Unione di Forze in Comune per Bolsena

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.