“Diminuzione aliquota regionale Irpef andrà a favore dei cittadini”

0

REGIONE – “La Commissione Bilancio ha segnato un altro importante passo in avanti nel percorso che vede la nostra amministrazione più vicina ai cittadini dei nostri territori. Una Regione più solidale. La diminuzione dell’aliquota regionale Irpef, fissata al 2,33 per cento, rappresenta infatti un risultato importante che riguarderà un milione e 500 mila contribuenti, ovvero tutti quelli con reddito fino a 35mila euro più quelli con reddito fino a 50mila e con tre figli a carico. A tutti non verrà applicato l’aumento dell’1 per cento previsto per il 2015”. A dichiararlo è Riccardo Valentini (foto), Capogruppo del PD al Consiglio regionale del Lazio.

 

“Esclusi da questa maggiorazione – prosegue Valentini – sono anche gli 800 mila cittadini con reddito non superiore a 15mila euro. Voglio sottolineare che il limitato numero di emendamenti e il dibattito costruttivo che si è registrato in Commissione e prima del voto, hanno consentito di approvare il testo presentato dalla Giunta senza modifiche per quanto riguarda le esenzioni Irpef, misure che complessivamente toccheranno l’80% dei cittadini della Regione Lazio. Un dato – conclude Riccardo Valentini – che conferma in pieno il difficile momento economico e sociale che stiamo attraversando e che rende ancor più necessario il nostro intento che è quello di governare mettendo i bisogni e le difficoltà che toccano la vita di gran parte dei nostri cittadini al centro di ogni nostra scelta politica”.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.