“Emendamento Fondo speciale a sostegno della vita autonoma dei disabili”

0

 

REGIONE – “Ho presentato un emendamento alla proposta di legge di riforma dei servizi sociali, in discussione in Consiglio regionale, per garantire, attraverso l’istituzione di un Fondo speciale per i Comuni, un sostegno ai disabili per la vita autonoma.

Parliamo di persone che negli anni Settanta hanno lasciato le strutture sanitarie che li ospitavano per aderire ad un progetto di deistituzionalizzazione che li ha incoraggiati a costruire un percorso autonomo di vita e di famiglia, usufruendo di un sostegno al reddito che da maggio è stato interrotto. Con questo emendamento, dopo le preoccupazioni più volte manifestate dai disabili coinvolti anche all’assessore Visini e al presidente della commissione sanità e politiche sociali, Rodolfo Lena, si vuole dare una risposta immediata ad una oggettiva situazione di disagio che si è venuta a creare, in attesa che si possa definire una soluzione a lungo termine.

La creazione di un Fondo speciale potrebbe rassicurare queste famiglie, che si sono sentite abbandonate a se stesse dall’oggi al domani, e mi auguro che la maggioranza e il presidente Zingaretti sappiano dimostrare la giusta sensibilità”. E’ quanto dichiara Daniele Sabatini, capogruppo Cuoritaliani in Regione Lazio.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.