“Farmacia comunale, buco di bilancio per un milione di euro. Scarnati dimettiti”

0

FABRICA DI ROMA – “La scorsa settimana, dopo tre anni, si è conclusa la causa tra i titolari della Farmacia ed il comune di Fabrica di Roma: nelle casse comunali sarebbe dovuto entrare il famoso milione di euro relativo alla vendita del 51% delle quote che ad oggi sembra svanire.

 

Questo significa che il comune avrebbe un buco di bilancio di circa 1 milione di euro. Forse non abbiamo proprio sbagliato quando in quel consiglio comunale del 2011 votammo contro questa vendita perché non ci sembrava una scelta ben ponderata.

 

Da allora ci portiamo in bilancio 1 milione di euro non totalmente certi alla voce entrate e continuiamo a spendere allegramente ricorrendo pure ad anticipazioni di tesoreria della banca. Questo buco di bilancio pensano di ripianarlo facendo appello? E’ una cosa vergognosa e noi vogliamo denunciarlo pubblicamente.

 

Scriveremo alla Corte dei Conti: come si può pensare di continuare a mettere alla voce entrate un credito che non è affatto sicuro essere certo? Intraprendendo una causa in appello ci sarebbe uno slittamento ulteriore della decisione di almeno 4-5 anni col rischio che alla fine dovremmo risarcire anche i danni ai proprietari della farmacia, e per queste cose non si tratta certo di spiccioli. Caro Scarnati, dopo questa brutta storia puoi fare soltanto una cosa: dimettiti!”

 

I consiglieri di minoranza, gruppo PD
Angeletti Ornella
Gian Carlo Piergentili

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.