“Segretario comunale: a Bolsena altro giro, altra corsa”

0

BOLSENA – “Altro giro, altra corsa! Così potrebbe riassumersi la situazione dopo l’ennesimo cambio al vertice amministrativo del Comune di Bolsena! Ormai il Sindaco Equitani diventerà noto per questa caratteristica, un po’ come quei presidenti di squadre di calcio famosi per cambiare 4-5 allenatori in un campionato.

 

Dopo pochi mesi anche la “nuova” segretaria comunale decide di andarsene, come già era accaduto con la precedente segretaria ed il precedente segretario.

 

Siamo ormai, infatti, al quarto segretario comunale in un anno e mezzo di mandato.

 

E’, quindi, sotto gli occhi di tutti che qualcosa non vada nel modo di amministrare il Comune di Bolsena.

 

Anche questa volta il Sindaco tirerà in ballo per pudore la solita scusa delle ragioni personali ma la realtà è che in Consiglio comunale era stato già avvertito dall’opposizione della precarietà della Convenzione stipulata con il Comune di Blera, visto l’imminente cambio di amministrazione.

 

Il continuo avvicendarsi produce effetti negativi sulla macchina amministrativa, che si ripercuotono poi sulla vita di tutti i giorni dei cittadini bolsenesi.

 

Come avevamo già sottolineato in passato, ad ogni cambio il nuovo segretario comunale è costretto a studiarsi da zero i dossier amministrativi e non riesce a costituire il necessario punto di riferimento per i dipendenti comunali.

 

Vista la continua incapacità dimostrata nell’affrontare le problematiche amministrative di Bolsena (basti pensare alle vicende TARI, mensa e opere pubbliche), sarebbe bene a questo punto fare un passo indietro per il bene della cittadinanza”.

 

Gruppo consiliare di opposizione Unione di Forze in Comune per Bolsena

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.