“Vicini alle popolazioni terremotate, nessuno sia lasciato solo”

0

 

REGIONE – “A nome del gruppo regionale Cuoritaliani rivolgo profondo cordoglio per le vittime del tragico terremoto che ha colpito il Centro Italia.

Il nostro pensiero va alle comunità laziali di Amatrice e Accumoli, epicentro del sisma, alle frazioni coinvolte, che ora hanno bisogno dell’aiuto di tutti. Ringrazio i soccorritori, dalla protezione civile ed esercito al genio civile, impegnati da ore nelle operazioni di supporto alle popolazioni, e quanti da questa mattina stanno donando il sangue. Ognuno di noi può fare la propria parte in questo momento di dolore e di grande difficoltà e ancora più importante sarà garantire il massimo sostegno quando si dovrà ricostruire ciò che è andato distrutto. Nessuno sia lasciato solo”.

E’ quanto dichiara Daniele Sabatini, capogruppo Cuoritaliani in Regione Lazio.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.