Ubriaco minaccia la moglie con un coltello, denunciato

1

 

RONCIGLIONE – I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Ronciglione hanno denunciato un cittadino romeno 38nne per Maltrattamenti in famiglia, minaccia, porto abusivo di armi da taglio e ubriachezza.

 

L’uomo si era recato dalla ex convivente, una 47nne del luogo, per prendere la loro figlia. La donna vedendo lo stato di ubriachezza in cui versava si è rifiutata di consegnare la bambina di 7 anni. A questo punto il cittadino romeno è andato in escandescenza prima aggredendo verbalmente la ex compagna poi minacciandola con in mano un coltello da cucina.

 

A tal punto la donna ha chiamato i militari che sono giunti sul posto trovandolo ancora in stato di agitazione e con l’arma in mano.

 

L’uomo è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria mentre il coltello è stato sottoposto a sequestro.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.