Scuola Santa Maria del Paradiso, gli studenti hanno incontrato il poeta dialettale Giuseppe Zena

0

VITERBO – Presso la scuola Santa Maria del Paradiso, i ragazzi della IV e V primaria hanno avuto l’occasione di incontrare il poeta dialettale di Tuscia Giuseppe Zena che, seduto in mezzo a loro, attraverso le sue poesie li ha trasportati in un mondo fatto di amore per la propria terra, la natura, le tradizioni e la storia.

 

La sensibilità e l’amore per la poesia dialettale di questi alunni, ha origine dall’impegno dei docenti nell’insegnare loro alcune delle poesie del poeta.

 

Giuseppe “Peppe” Zena, ormai ottantaduenne, viterbese della Quercia è stato falegname e anche ferroviere, ma la sua grande creatività lo ha portato, negli anni, a cimentarsi nella scultura, oltre a dipingere e scrivere poesie nel dialetto della sua terra natale.

 

L’incontro del poeta con i ragazzi della scuola S. Maria del Paradiso ha voluto dare uno stimolo a riflettere e ad apprezzare i valori come la semplicità e la concretezza, attraverso i quali si può ritrovare il senso della vita soffermandosi, guardandosi intorno, cercando di capire e soprattutto….sorridere.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.