Le Cirque with the World’s Top Performers presenta “Alis”

0

 

VITERBO – In anteprima assoluta per l’Europa, arrivano a Viterbo 21 al 23 ottobre con ben 4 spettacoli, i migliori artisti e performers del circo contemporaneo in un emozionante spettacolo, unico nel suo genere e destinato a restare nel cuore e nella mente degli spettatori di tutte le età: Le Cirque with the World’s Top Performers presenta “Alis”. Accolto nel tour di lancio con un incredibile successo di pubblico, con oltre 15.000 spettatori in 9 Show tutti Sold Out.

I più noti acrobati e performer, che vantano la partecipazione ai principali show del Cirque Du Soleil e del Mondo, riuniti in un “Gran Galà” con i loro incredibili numeri, veri protagonisti della scena.

Gli artisti sono stati selezionati e coordinati dalla sapiente mano di Onofrio Colucci, anch’egli protagonista di alcuni dei più grandi spettacoli del “nouveau cirque”, dallo Slava’s Snowshow allo stesso Cirque du Soleil (“O”, “Zaia”, “Zed”…). Hanno detto di lui: “Absolutely astonishing!” (Steven Spielberg), “Il tuo cuore è una dolce trappola che ci tiene tutti sospesi” (Liza Minnelli). Colucci, che è stato scelto come Direttore Artistico dalla produzione di A-Group, sarà anche Maître de Cérémonie dello Show, e guida per gli spettatori nel suggestivo viaggio, tra sogno e realtà, che lo spettacolo propone, ispirandosi alle sognanti atmosfere della letteratura fantastica dell’800.

Tra i performer internazionali accreditati per lo Show troviamo: Yves Decoste (Le Cirque du Soleil:“Quidam”, “Journey of Man”, “Midnight Sun”, “Zed”) Jonathan Morin (Le Cirque du Soleil:“Dralion”, “Solstrom”, “Quidam”) Dominic Lacasse (il notissimo “flag man” detentore di due World Guinness Record) ed altri, tutti accomunati dall’aver calcato le piste delle più grandi produzioni mondiali del circo contemporaneo, da Las Vegas a Orlando, da Monte Carlo a Mosca.

La scelta artistica alla base di Le Cirque with the World’s Top Performers intende mettere in luce, valorizzandola, la performance di ogni singolo artista che si esibisce, all’interno di un quadro narrativo ed estetico di incisiva essenzialità. Nelle intenzioni degli autori, l’attenzione dello spettatore resta così concentrata sul cuore dell’esibizione: l’incredibile sfida che il performer ogni volta lancia, con genialità e tenacia, alle leggi del possibile, della gravità e… della ragione.

L’immagine e le scenografie dello spettacolo sono state disegnate appositamente per l’occasione dall’artista contemporaneo Ugo Nespolo. Le musiche, originali, composte da La Femme Piège, ensemble torinese in rapida ascesa attivo con produzioni televisive e cinematografiche a livello internazionale.

I 4 spettacoli in programma si terranno quindi ad Viterbo presso Piazzale Falcone e Borsellino in zona Tribunale, con il seguente programma:

Venerdì 21 Ottobre h.21:00
Sabato 22 Ottobre h.16:30/h.21:30
Domenica 23 Ottobre h.16:30

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.