Donazione del sangue, al via la campagna estiva dell’Avis di Viterbo

0

 

VITERBO – L’estate è la stagione più problematica per quanto riguarda il reperimento di sangue: “Prima di partire per le vacanze, doniamo il sangue e contribuiamo a salvare una vita”.

 

È l’appello che la sezione comunale dell’Avis di Viterbo rivolge a tutti gli abitanti della città dei papi in occasione della campagna estiva iniziata il primo di giugno e che, fino al 26 di agosto, vedrà impegnati i donatori di sangue in una serie di iniziative al fine di sensibilizzare i cittadini e di garantire il numero di sacche necessarie al Servizio immunotrasfusionale della Asl.

 

Tra gli eventi programmati, si rinnova la collaborazione, ormai storica, con il Sodalizio dei facchini di Santa Rosa, che prevede la presenza dell’Avis di Viterbo con uno stand alla prossima edizione delle Cene in piazza con i Facchini che si svolgerà in piazza San Lorenzo, dal 23 al 26 agosto. A tal proposito tutti coloro che andranno a donare durante la campagna estiva, oltre a un simpatico gadget, riceveranno un buono per poter partecipare alle cene organizzate dal Sodalizio di Santa Rosa.

 

“Purtroppo la malattia non va in vacanza e occorre farsi trovare pronti – commenta il presidente della sezione comunale, Luigi Ottavio Mechelli –. L’esperienza accumulata in tanti anni di presenza sul territorio ci dice che è necessario, proprio in questi mesi, uno sforzo aggiuntivo per assicurare il sangue ai pazienti che ne hanno bisogno e che sono in attesa di un intervento chirurgico. Negli anni scorsi, ogniqualvolta che ci siamo trovati nella condizione di dover fronteggiare una situazione di emergenza, i viterbesi hanno risposto in massa ai nostri appelli alla donazione, con un grande esempio di generosità. Ma per evitare che casi del genere accadano nuovamente, è necessario andare a donare proprio in questi mesi: è un piccolo gesto, ma dal grande, inestimabile valore”.

 

Maggiori informazioni si possono trovare consultando la pagina facebook dell’Avis di Viterbo.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.