Acquapendente: Claudia Koll madrina dell’evento concorso di poesia “Un fiore….speranza di libertà”

0

ACQUAPENDENTE – Domenica 14 Giugno l’attrice Claudia Koll (foto) giungerà ad Acquapendente (ore 17.00 Teatro Boni). Per lei il ruolo di madrina dell’evento concorso di poesia “Un fiore….speranza di libertà”, organizzato dal Comitato giubilare festeggiamenti in onore della Madonna del Fiore di Acquapendente in vista dell’850° anniversario della Madonna del Fiore di Acquapendente in collaborazione con la Biblioteca Comunale ed il patrocinio del Comune di Acquapendente.

 

L’avvicinamento dell’attrice alla fede cattolica è avvenuto negli anni 2.000, con ruolo fondamentale le importanti letture d’infanzia della mistica carmelitana Teresa di Lisieux, che hanno indotto la Koll ad alleggerirsi dei fardelli pesanti, dei bisogni indotti e del superfluo per vivere più pienamente la dimensione spirituale della vita. Ha deciso, quindi, di dare una svolta alle proprie attività personali e professionali, dedicandosi a diverse associazioni di volontariato e all’apostolato, testimoniando in incontri di preghiera il “giro di boa” impresso alla propria esistenza.

 

Nel 2005 ha deciso di fondare l’Associazione Onlus “Le opere del Padre”, con lo scopo di aiutare le persone con particolari sofferenze sia fisiche che psicologiche soprattutto in Africa. Numerose volte pellegrina al Pontificio Santuario della Beata Vergine del Santo Rosario di Pompei, l’11 Ottobre 2009, in occasione della IV festa “Pompei è la città” le è stato conferito il Premio “Marianna Farnararo De Fusco” e la cittadinanza onoraria. A partire dal 2012 la testimonia di Ats pro Terra Sancta.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.