I ragazzi di Juppiter ospiti in Sardegna nella casa di Fabrizio De Andrè

0

 

VITERBO – La carovana di Juppiter fa tappa alla casa di Fabrizio De Andrè. In Sardegna per il classico appuntamento con le vacanze speciali il gruppo ha accettato con grande entusiasmo l’invito di Dori Ghezzi a trascorrere una giornata a L’Agnata di Tempio Pausania.

“Non una semplice visita in un luogo carico di suggestioni ma una vera e propria accoglienza – racconta il presidente Salvatore Regoli -. E’ stato bellissimo trascorrere un po’ di tempo chiacchierando e ascoltando i dischi di Fabrizio, proprio in quel suo studio da dove sono uscite fuori tante canzoni che fanno parte del patrimonio musicale italiano. Poi la bellezza della natura intorno, i colori e i profumi di una terra straordinaria che De Andrè ha amato davvero tanto”.

Ad accoglierli i gestori della tenuta, Angelica e Fabrizio, che hanno trascorso qualche ora insieme a Juppiter. I ragazzi hanno vissuto una giornata che sarà difficile dimenticare, carica di emozioni vere e di grande bellezza. De Andrè è spesso presente con la sua musica nelle loro feste e incontri, anche per il significativo legame che ha saputo stringere con il territorio della Tuscia e in modo particolare con Soriano.

E proprio a Soriano Juppiter sta facendo ripartire La Casa delle Arti Fabrizio De Andrè. Una nuova interessante strada tutta da percorrere.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.