Il tema della migrazione e dell’integrazione apre la 2^ giornata del Meeting Internazionale Esploratori di Valori

0

 

TARQUINIA – Il tema della migrazione e dell’integrazione apriranno, il 18 giugno (ore 9), la seconda giornata del X Meeting Internazionale “Esploratori di Valori”, organizzato da Semi di Pace alla Cittadella, sede dell’associazione (Tarquinia). L’evento sarà una preziosa occasione per discutere delle sfide attuali sul fronte della migrazione e dell’integrazione in Italia, per analizzare i punti di forza e di debolezza degli interventi finora attuati. Come relatori interverranno il dott. Oliverio Forti, responsabile immigrazione della Caritas Italiana; Federica Brizi, coordinatrice del progetto accoglienza per i corridoi umanitari di Mediterranean Hope – Servizio Rifugiati e Migranti della Fcei; Piergianni Fiorletta, responsabile delle politiche per l’immigrazione dell’Anci Lazio; Raimondo Raimondi, coordinatore delle Reti di Scuole Migranti della Tuscia; Giovanna Covarocchi, presidente dell’Auser Viterbo.

 

Gli interventi saranno moderati da Alberto Colaiacomo, responsabile del settore comunicazione e stampa della Caritas diocesana di Roma. «Con questo spazio vogliamo raccontare come l’insicurezza e la paura vengano strumentalizzate per alimentare razzismo e intolleranza nei confronti degli immigrati a scapito di un reale processo d’integrazione e di adeguate politiche di sviluppo economico, sociale e culturale dei Paesi da dove hanno origine i flussi migratori. – sottolinea Semi di Pace – Ecco perché daremo spazio anche ai nostri progetti in Africa, quali la costruzione di una scuola primaria in Camerun, in collaborazione con la Bonifazi Franchising Immobiliare, e le attività medico-sanitarie nella Repubblica Democratica del Congo». Per ogni informazione sul meeting è possibile seguire gli aggiornamenti sul sito www.semidipace.org e la pagina facebook dell’associazione.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.