Unitus, un concerto dedicato a giovani di talento

0

 

VITERBO – “Come nello scorso anno, a coronamento dell’XI Stagione concertistica dell’Università della Tuscia, è stato programmato un concerto dedicato a giovani di talento, promesse del futuro concertismo, formatisi alla scuola di noti Maestri in varie discipline musicali nel Lazio ma anche all’estero.

 

Il programma, di conseguenza, affidato a vari strumenti, sarà particolarmente vario e interessante. Il concerto si terrà, come tutti gli altri della Stagione concertistica, nell’Auditorium di S. Maria in Gradi, Venerdì 10 giugno 2016 alle 18.

 

Se tra alcuni giorni comunicherò l’elenco completo delle composizioni previste, sin da ora desidero rendere noti i nomi dei loro interpreti, non pochi dei quali sono già vincitori di concorso e attivi nel concertismo. Li riporto in ordine alfabetico:

 

Flautista Matteo Bonaccorso (allievo di Angelo Persichilli)

Coro dell’Università della Tuscia “Ad libitum” (Direttore, Prof.ssa Antonella Bernardi)

Pianista Martina Crocicchia (allieva di Anna Lisa Bellini)

Mezzosoprano Serenella Fanelli (allieva di Angelo degl’Innocenti e Delia Surrat)

Pianista Filippo Belloni (allievo di Aldo Ciccolini, Pavel Egorov, Mikhail Pethukov)

Chitarrista Gabriele Lotichius (Liceo Musicale “S. Rosa da Viterbo”: allievo di Anna Alessandri)

Violinista Flavio Montella (allievo di Liliana Bernardi)

Pianista Enrico Scamponi (allievo di Anna Lisa Bellini)

Interpreti di Danza Katak (India) (allievi di Rosella Fanelli)

 

Franco Carlo Ricci (foto)
Direttore artistico della Stagione concertistica pubblica dell’Università della Tuscia

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.