“Torneo di calcio a 5” Città dei Pugnaloni, i risultati della 3^ giornata

0

 

ACQUAPENDENTE – Archiviati definitivamente i primi festeggiamenti alla Virtus fresca campionessa della Coppa Lazio Seconda Categoria, Acquapendente ritorna al calcio giocato con la terza giornata dell’ottava Edizione del “Torneo di calcio a 5” Città dei Pugnaloni.

 

In una gara valida per il Girone B il Gruppo Sant’Anna Gsa (Tiberi, Pallottino, Ahmed, Piazzai, Spezzuti, Serafinelli, Bozzoni, Dario Ronca), impatta per 2-2 con il Gruppo Porta della Ripa Centro (Bredi, Zucca, Baiocco, Del Segato, Dozi, Barzi, Belardi, Michael Nardini). La rete di Del Segato al minuto 10 sintetizza alla perfezione l’ispiratissima serata Centro che crea occasioni – goal a raffica. Ben nove nel primo tempo con protagonisti Del Segato, Belardi, Dozi ( palo per lui al minuto 14), Zucca e Nardini. In una serata in cui mancano all’appello quattro titolari dal peso tecnico pesante, il Gsa risponde con le intuizioni della coppia Piazzai-Serafinelli. La rete di Belardi ad un minuto dalla fine, sancisce una ripresa in cui il Centro conferma ancora fluidità di manovra (altre nove occasioni goal con protagonisti Nardini, Del Segato, Belardi, Zucca, Barzi e Baiocco). Nel Gsa sale in cattedra Piazzai che grazie anche alle invenzioni di Pallottino e Dario Ronca sigla la doppietta che salva i bianconeri dalla sconfitta.

 

Serata indimenticabile nel Girone C per il Gruppo Porta Romana Comb A (Leonardo Palla, Francesco Ronca, Pedetta, Cherubini, Campana, Pacifici, Jacopo Palla, Pelosi, Pagliacci) che grazie ad un 15-4 dal sapore di extragoleada supera il Gruppo Via del Fiore B Prima Equipe (Monatnucci, Lika, Bedini, Agostini, Cordelli, Breccola, Marco Ronca, Giovannini, Davide Nardini, Meaccini). La doppietta di Pacifici e le reti singole di Pagliacci, Jacopo Palla e Cherubini indirizzano già nel primo tempo una gara in cui la Comb fallisce novale palle goal in venticinque minuti con Jacopo Palla, Pacifici, Pedetta, Francesco Ronca, Pagliacci. Equipe B risponde con le reti di Marco Ronca ed Agostini mentre Bedini, Meaccini, Nardini e Giovannini impegnano dalla distanza il sempre attento Leonardo Palla. La straripante ripresa Comb è dominata soprattutto da Nicolas Pagliacci (autore di un poker reti) a cui fanno eco le doppietta di Cherubini, Pacifici e Jacopo Palla. A chiudere il “cerchio perfezione” dieci palle goal con protagonisti Pedetta, Jacopo Palla, Cherubini, Pelosi, Francesco Ronca, Pagliacci, Pacifici. In gran spolvero nell’Equipe B il sempre più talentuoso Bedini (autore di una doppietta)n in cui ruotano attorno nel ruolo di playmaker-ispiratori manovra Davide Nardini ed Agostini.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.