Baseball, pareggio degli Old Lions al “XII Rovatti”

0

 

VITERBO – Soddisfacente bottino per i ragazzi del manager Quatrini a Bologna dove hanno chiuso la due giorni del XII Torneo “Rovatti” con due vittorie e due sconfitte.

La partenza è stata da brivido, gara 1 infatti ha visto gli Olds rincorrere il risultato per tutto l’incontro, dominato dai Los Leones di Spoleto. All’ultimo inning, iniziato con uno svantaggio per 6 a 3, i Vecchi Leoni hanno sfoderato gli artigli, imponendosi per 7 a 6.

Gli altri incontri del sabato sono stati due bocconi amari: in gara due, senza mai essere incisivi, i viterbesi sono stati sopraffatti per 11 a 3 dai bolognesi Soxmel; l’ultimo mach invece è stato giocato sul fil di lana, lasciato sul tappeto con un tirato 3 a 2 per i Bomberos. Le speranze sono rimaste vive fino all’ultimo, hanno volato sulla lunga battuta di Alessandro Vaglio: naufragate nel guantone dell’esterno sinistro, insieme all’ultima pallina della speranza!

La domenica il carniere degli Old Lions si è riempito di nuovo, fatto un sol boccone dei Cignali di Roma. Chiuso il torneo al quinto posto.

Un ringraziamento speciale da parte di tutti alle brave e belle ragazze che si sono aggiunte per l’occasione alla squadra degli Old Lions Viterbo: Giulia Ferrari, Marta Pasqualini e Stella Di Luca.

Migliore in campo: Vaglio; miglior battitore: Vaglio (plauso anche all’home run di Massimo Andretta);  miglior veterano: Vaglio. Sembrerebbe monotona la cosa, forse più chiara se messa così:

Migliore in campo: Francesco; miglior battitore: Alessandro; miglior veterano: Claudio. Eh già, anche quest’anno il Torneo Rovatti, per gli Old Lions, è stato “affare di famiglia”, quella dei Vaglio!

foto-2

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.