Basket, under 13 femminile: terzo posto finale per la Cestistica Azzurra

0

 

ACQUAPENDENTE – La Categoria Under 13 femminile della ASD Cestistica Azzurra Orvieto, archivia con un ottimo terzo posto finale la “final four” del Campionato organizzato dalla Fip Comitato Umbria presso la Palestra Provinciale Strada Trasimeno Ovest di Perugia.

 

Nel pomeriggio di Lunedì 6 Giugno inaugurato dalla prima semifinale che vedeva la Pallacanestro Perugia prevalere sull’AS. Dilettantistica Basket Umbertide, le ragazze orvietane allenate dal Tecnico aquesiano Paolo Antonaroli e dal Direttore Sportivo Livia Olimpieri vengono sconfitte per 63-36 dal Basket Assisi A.S. Dilettantistica. Pronto riscatto il giorno dopo nell’ambito di una finalina terzo-quarto posto che le vedeva prevalere per 44-23 contro l’AS. Dilettantistica Basket Umbertide. Dopo la vittoria quasi al fotofinish della locale formazione di Perugia su Assisi nella finalissima, arriva la meritata premiazione con le orvietane giustamente strafelici (foto qui accanto) visto che i numeri e le statistiche Campionato sono di tutta eccellenza.

 

Per quanto riguarda la final four in due gare disputate le piccole hanno conquistato una vittoria ed una sconfitta in due gare disputate. 80 i canestri realizzati ed 86 quelli subiti per un piccolo saldo positivo di -6. Nella fase ad orologio della seconda fase, terzo posto finale. Su otto gare disputate arrivano quattro vittorie (due in casa e due fuori casa per una percentuale del 50% sul totale) e quattro sconfitte (due in casa e due fuori casa per una percentuale del 50% sul totale). 338 i punti realizzati di cui 191 in casa (percentuale del 56.5% sul totale) e 147 fuori casa (percentuale del 43.5% sul totale). 317 i punti subiti per una saldo positivo di +21 tra canestri realizzati e canestri subiti. Di cui 146 in casa (percentuale del 46% sul totale) e 171 fuori casa (percentuale del 54% sul totale). Terzo posto anche nella regular season preliminare. Quattro le vittorie ottenute su otto gare disputate (tre in casa ed una fuori casa per una percentuale del 50% sul totale) e quattro sconfitte (tutte fuori casa per una percentuale del 50% sul totale). 324 i canestri realizzati. 168 in casa (percentuale sul totale del 51.8%) e 156 fuori casa (percentuale del 48.2%). 343 quelli subiti. 135 in casa (percentuale del 39.3% sul totale) e 208 fuori casa (percentuale del 60.7% sul totale). Piccolo saldo negativo, anche qui, di -19 nella differenza tra canestri realizzati e canestri subiti.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.