Buona la prima per la Favl Basket Viterbo

0

 

VITERBO – La FAVL Basket vince la prima partita con il punteggio di 92 a 90, in una cornice di pubblico sia di sostenitori locali sia umbri di tutto rilievo, tornare nel tempio del basket viterbese è come riassaporare vecchio ricordi epici del basket viterbese.

Ebbene la FAVL basket ha fatto riassaporare questi ricordi, in una partita bellissima, giocata ad ritmi elevati con una percentuale al tiro che ha sfiorato il 70% per entrambe le squadre.

Si inizia con un bombardamento da tre punti di Andrea del Buono che buca la retina avversaria con 4 bombe da tre, risponde immediatamente il play Alunni che dimostra di essere un cecchino formidabile segnando nella retina della FAVL canestri a ripetizione.

Le squadre si affrontano a viso aperto, Il punteggio al termine dei primi due quarti e 50 pari.

Nei restanti due quarti la musica non cambia, la FAVL riesce in un break di portarsi a 10 punti di lunghezza, ma alcuni errori fanno riavvicinare il Fratta, che si porta avanti di 5 punti ad un 1.30 dalla fine della partita.

In questo minuto succede di tutto, dove le coronarie hanno sofferto non poco, Baliva segna due tiri liberi fondamentali a 20 secondi dalla fine fissando il punteggio sul 92 a 90, nei restanti secondi una difesa forte e aggressiva non permette ai giocatori avversari di trovare la via del canestro.

Suona la sirena è VITTORIA per la FAVL Basket, che inaugura il proprio campionato nel modo migliore con una partita bellissima ed una vittoria importante per il morale, da elogiare i due americani autori di 23 punti Price e Wilbrun di 15 punti, ma la nota positiva che Price sotto i canestri ha dimostrato la propria forza fisica prendendo ben 23 rimbalzi.

Ora, occorre rodare molto di più la difesa, che in alcune occasioni ha permesso troppi tiri facili, senza opporre una difesa aggressiva con rotazioni difensive non eccelse.

Domenica prossima la FAVL farà visita al Perugia Basket, corsara nel campo del Rieti Basket, non sarà una partita facile, ma con questa squadra tutto è possibile.

TABELLINO:

Price 23, Piacentini 2, D’Agostino 4, Tola 4, Baliva 5, Del Buono 24, Matteucci 5, Wilburn 15, Peroni 8, Giachini, Ruchini, Bertini. Coach Montorsi Vice Natalini.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.