Calcio, Eccellenza: la Vigor Acquapendente torna alla vittoria casalinga

0

ACQUAPENDENTE – La Vigor sblocca lo “0 in casella alla voce vittorie casalinghe 2016” nella briosa e frizzante prima Domenica carnevalesca. Strepitoso pronti-via di bomber Serafini. Per lui doppietta in appena quattordici minuti. Al 23° Fazi accorcia le distanze.

 

Se Del Giusto fallisce il tris ad inizio ripresa, Tramontano entrato in campo da cinque minuti diventa infallibile in area. Il minuto 29 fa rima con regalone ospite ai viterbesi. Avventata liberazione di Gasperini che innesca la perfetta lettura di posizione di un Del Giusto che aggancia la palla. Mennini nel disperato tentativo di uscita atterra il numero 9.Rigore e perfetto Saleppico dal dischetto. La reazione ospite al minuto 40 trova una gran bordata di Dei Giudici. Figuretti viene salvato per l’occasione dalla traversa.

 

Era squalificato. Ma ha teleguidato con intelligenza, ardore e passione la squadra dalle gradinate del Dario Dante Vitali. Ha gioito quando c’era da gioire. Ha sofferto quando c’era da soffrire. Uno stantuffo impressionante a supporto dei ragazzi. Questo il pomeriggio di un Gentili che ritorna a casa a mani vuote. Consapevole che dovranno essere migliorati dei dettagli per far effettuare alla squadra un ulteriore passo in avanti. “Le due squadre”, sottolinea il Tecnico della Asd Sabina, “hanno dato vita ad una partita bellissima decisa negativamente per noi da un paio di episodi. Abbiamo giocato alla pari con la Vigor dimostrando di avere le qualità giuste per poter conquistare punti pesanti anche su campi complicati come questo. Seppur nel primo tempo ci è stato negato un calcio di rigore apparso abbastanza solare, eravamo riusciti a recuperare nel secondo tempo la gara e per larghi tratti dimostrato di meritarci di uscire imbattuti.

 

Questo è punto di partenza fondamentale per programmare e progettare il futuro. La dimostrazione che abbiamo nelle corde di sciorinare prestazioni di buon livello lontano dalle mura amiche e che deve farci guardare con positività al futuro”. Sei punti in due partite scacciano il “fantasma pareggite” che aleggiava oramai da inizio Gennaio in casa Vigor. “

 

Sapevamo che sarebbe stata una gara difficile”, sottolinea il Tecnico aquesiano. “Ed in settimana io ed il mio staff avevamo reso consapevoli i ragazzi delle possibile difficoltà all’orizzonte. Abbiamo nel giro di un quarto d’ora accumulato un pesantissimo doppio vantaggio, e di fronte ad una squadra dalla forte impronta di fisicità siamo riusciti nella ripresa per oltre venti minuti a gestire la palla nella maniera giusta. L’ennesima importante disattenzione ha purtroppo rischiato di rovinare quanto di buono fatto. Con rabbia ed orgoglio abbiamo ripreso in mano le redini della gara, sfruttato alla perfezione l’occasione per passare nuovamente in vantaggio, non tratto pienamente giovamento dalla superiorità numerica dei quindi minuti finali quanto avremmo tanto dovuto soffrire meno quanto chiudere definitivamente la gara”. Aquesiani chiamati nel prossimo turno a recarsi allo Stadio Futbolclub Campus di Via del Baiardo. Dove Domenica 7 Febbraio ad attenderli alle ore 11.00 ci sarà un Atletico Vescovio che dopo la netta sconfitta di Ladispoli non ha una garanzia punteggio sufficiente per tenersi alla larga in tutta tranquillità dalla zona play-out della graduatoria.

 

3 Polisportiva Vigor Acquapendente: Figuretti, Viviani, Del Vecchio, Broccatelli, Nuccioni, Avola, Valentini (42° St Brizi), Colonnelli, Del Giusto (33° St Giomarelli), Serafini (22° St Franchitti), Saleppico. A Disposizione: Barbabella, Materazzo, Navarra, Ronca. Allenatore: Fatone

 

2 Asd La Sabina: Mennini, Gasperini, Dei Giudici, Maaboumsong (40° St Pangalozzi), Delle Monache, Amoroso, Negri, Fazi (19° St Tramontano), Prioteasa, Bergese, Dabo. A Disposizione: Pegza, Davì, Danzo, Cozzolino, Marcelli. Dirigente Accompagnatore: Turchetti

 

Arbitro: Fantozzi di Civitavecchia coadiuvato dai collaboratori di linea Starnini e Raccanello di Viterbo

 

Reti: 24’’pt Serafini (PVA), 14° pt Serafini (PVA), 23° pt Fazi (LS), 24° st Tramontano (LS), 30° st Saleppico (PVA)

 

Note: Espulso 32° st Bergese (LS) con rosso diretto per tentativo di gomitata in facci ad Avola. Ammoniti 27° pt Amoroso (LS), 44° st Broccatelli (PVA)

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.