Calcio, Eccellenza: per la Nuova Monterosi pareggio amaro con il Crecas

0

MONTEROSI – Peccato per la Nuova Monterosi a cui va’ stretto questo punto, in una gara largamente dominata specie nella prima frazione e che solo a causa di un’avventata decisione arbitrale ad un quarto d’ora della ripresa con l’espulsione di Gasperini per doppia ammonizione (la seconda inesistente per perdita di tempo su una punizione a centrocampo), ha facilitato agli ospiti il compito nel raddrizzare la gara e portare via dal Martoni un punto preziosissimo.

 

Parte bene quindi la Nuova Monterosi che all’11’ è gia’ in vantaggio con Fanasca al volo da fuori area che beffa Di Loreti e con un’altra occasione per Ndaw (davvero bravo il ’98 biancorosso), che stoppa a centrocampo e manda di poco alto.Nella ripresa il “fattaccio” dell’espulsione di Gasperini (sacrificato Maesta’ che lascia il posto a D’Andrea in non perfette condizioni fisiche) e la successiva espulsione all’ 83′ anche di mister D’antoni per proteste su un presunto fallo su un difensore biancorosso al momento del gol del pareggio degli ospiti con Pascu, oltre a due occasioni  con Fanasca e Trippa per la Nuova Monterosi e una punizione per gli ospiti con Passiatore che impegnava Ciccarelli e nulla piu’.

 

1 NUOVA MONTEROSI: Ciccarelli Tomei, Andreoli , Lazzarini, Trippa, Gasperini, Maesta’ (61′ D’Andrea), Copponi, Pippi, Fanasca (80′ Di Ludovico) Ndaw. A disp.:Casciotti, Cavuoto Rosato, Giurato,Persico. All.:D’Antoni

 

1 CRECAS: Di Loreti, Palmieri (54′ Palmieri), Passiatore, Petroccia, Calabresi, Corsi, Cupelli (54′ De Vincentis), Hrustic, Gallaccio, Pascu, Collachi (79′ Gatta). A disp.: Lucarelli, Abbondanza, Pangallozzi, Dominici. All.: Fazzini

 

ARBITRO: Marchionni di Rieti

 

RETI: 11′ Fanasca (NM), 83′ Pascu (C)

 

ESPULSI: al 59′ Gasperini (NM) per doppia ammonizione e mister D’Antoni (NM) per proteste

 

AMMONITI: Gasperini, Pippi (NM) e Passiatore, Palmieri (C)

 

NOTE: Spettatori 300 circa.Giornata nuvolosa e ventosa.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.