Calcio, Seconda Categoria: la Virtus Acquapendente supera il Bolsena

0

ACQUAPENDENTE – Una Virtus Acquapendente in repentina ascesa per intelligenza tattica supera gagliardamente il problematico ostacolo Asd Bolsena consolidando il primato in classifica. Priva di un paio di uomini chiave nella cerniera di metà campo, gli aquesiani impiegano circa una ventina minuti a carburare.

 

A farsi preferire è una formazione lacuale tanto incisiva in mediana quanto inconcludente in zona goal. A suonare la carica aquesiana ci pensa al minuto 24 Marabottini. Invitante il suo assist per un Pacifici impreciso per l’occasione. Due decisioni dell’incerta giacchetta nera di turno cambiano la gara nel giro di tre minuti. La conclusioni di Botarelli viene respinta in area da un difensore aquesiano.

 

Le richieste di calcio di rigore cadono nel nulla. Sul capovolgimento di fronte il Direttore di gara ritiene falloso il fallo di Mariani su Marabottini. Dopo due minuti di inutili proteste ospiti, Piazzai dal dischetto firma il vantaggio. Ad un Bolsena letteralmente bloccato nell’impostazione manovra fa eco nella ripresa una Virtus dinamica ed intelligente ad aggredire gli spazi. Dopo appena un minuto splendido assolo di Pacifici. Sul suo cross conclusione alta di Marabottini. Due minuti dopo splendido assolo del numero nove aquesiano. La conclusione si perde alta. Al 13° in bella luce Cardellini. Sulla sua conclusione Tiberi ben si distingue nel bloccare la sfera. Al 30° palla giusta sui piedi del difensore Picchiotti. Ma la conclusione finisce fuori. Un minuto dopo fallo in area su Marabottini ed arbitro che fa ampi cenni al giocatore aquesiani di rialzarsi. Al 35° trascinatore-Marabottini fionda un cross per la conclusione fuori di Cardellini. Il raddoppio arriva a quattro minuti dalla fine. Intelligente suggerimento-punizione di Cardellini per la botta a rete vincente di Marabottini. Aquesiani di nuovo in campo Domenica 20 Dicembre alle ore 11.00. Ad attenderli allo stadio di Via Pian di Nero una Querciaiola che ha racimolato solo un punticino nella trasferta sul terreno di gioco della Asd Nuova Pescia Romana 2004.

 

2 Virtus Acquapendente: Montagnoli, Piazzai, Pedetta, Paoletti (1° St Picchiotti), Carletti, Pagliacci, Serafinelli, Cozzolino (46° St Palla), Marabottini (43° St Pasquini), Cardellini, Pacifici. A Disposizione: Santini, Leandri. Allenatore: Belli

 

0 Bolsena Asd: Tiberi, Mariani (27° St Kudi), Emidi, Pelosi, Cardarelli, Ferlicca, Ceccariglia (40° St Strappafelci), Fabio Lozzi, Pelecca, Peparello, Botarelli. A Disposizione: Cavalloro, Parrino, Massimo Lozzi. Allenatore: Dottarelli

 

Arbitro: Crescenzi di Viterbo

 

Reti: 40° pt Piazzai (VA), 41° st Marabottini (VA)

 

Note: Espulso al 38° st Peparello (B) con rosso diretto per reazione ritenuta eccessiva. Ammoniti 39° pt Mariani (B), 45° pt Serafinelli (VA), 5° st Ferlicca (B), 6° st Fabio Lozzi (B), 12° st Pagliacci (VA), 41° st Cardellini (VA)

 

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.