Colpo grosso del Real Monterosi: Fabio Bartoli responsabile dell’agonistica

0

MONTEROSI – La dirigenza del Real Monterosi, Cialli e Capponi, in perfetta sintonia con la dinamica collaborazione della prestigiosa new entry Francesco Torroni si è prefissa quest’anno di assicurarsi la collaborazione dei migliori tecnici del settore e insieme intendono lavorare affinchè tutta la Società – dai Piccoli Amici all’Eccellenza – abbia chiaro l’obiettivo di costruire un calcio nuovo, divertente, formativo e di alto livello.

 

Ed ecco che i ruoli strategici vengono affidati a tecnici di grande esperienza, ma anche determinati e convinti a dare un impulso nuovo a questa avventura : Fabio Bartoli, dopo 20 anni come tecnico dei settori giovanili di Lodigiani Savio e Lazio, assume l’incarico di Responsabile Tecnico dell’Agonistica e forma una formidabile accoppiata con Betty Bavagnoli Responsabile Tecnica della Scuola Calcio.

 

Fabio Bartoli vanta uno straordinario curriculum : laureato in Scienze Motorie all’Università di Tor Vergata, diventa allenatore di base UEFA B e poi educatore sportivo del Coni; lavora alla F.I.G.C. prima come Responsabile Tecnico Attività di base Com della Regione Lazio e poi come collaboratore del Settore Giovanile Scol. Lazio. Nel 2012 diventa Presidente ASD Free Team Roma e nel 2014 è Responsabile Tecnico delle Scuole Calcio. Fabio Bartoli ha anche al suo attivo numerose pubblicazioni quali “Il colpo in testa” e “Il Colpo di testa”, pubblicato dal Consiglio Nazionale delle Ricerche, “Si fa Calcio” per Piccoli Amici, “Si fa Calcio” per i Pulcini e “Diario Esordienti”.

 

Questi due grandi professionisti sono pronti a mettere in campo tutta la loro esperienza e competenza per permettere al nuovo Real Monterosi di raggiungere i traguardi sportivi che si prefigge, tramite un percorso educativo di formazione e di crescita sia individuale, che di gruppo, con nuove metodologie che mai dimentichino l’obiettivo primario di No Fair No Play.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.