Defensor, tutto pronto per la ripresa degli allenamenti

0

VITERBO – Ultimi giorni di ‘libertà’ per le ragazze della Defensor che, come da programma, riprenderanno gli allenamenti in questo lunedì 24 agosto. Il raduno è stato fissato per le ore 16,30 al PalaMalè dove lo staff gialloblù accoglierà sia le giocatrici confermate rispetto allo scorso campionato che i nuovi arrivi, dando così ufficialmente il via alla stagione 2015/2016.

 

Il primo atto ufficiale saranno i tradizionali test fisici, indispensabili per valutare la condizione delle varie atlete reduci da mesi molto diversi, tra chi è stata impegnata con varie nazionali giovanili in rassegne continentali e chi invece è rimasta praticamente inattiva. I risultati dei test consentiranno di stilare un programma personalizzato che accompagnerà le giocatrici di Carlo Scaramuccia nella fase iniziale della preparazione fisica, prevista al ritmo di due sedute giornaliere, escluse le domeniche, alternando sessioni al PalaMalè con lavoro in strutture esterne.

 

Insieme all’organizzazione del lavoro fisico-atletico, la società sta stringendo contatti sempre più serrati anche per la definizione delle amichevoli precampionato, ulteriore elemento indispensabile per rifinire la preparazione verso l’esordio in campionato del 10 ottobre a Salerno. Per il momento è certa solamente la partecipazione, il 19 e 20 settembre, al Torneo De Angelis di Santa Marinella ma ci potrebbero essere sviluppi in tempi brevi per ufficializzare altri match, sia contro squadre di pari categoria che contro avversarie del massimo campionato.

 

“L’obiettivo dichiarato è la permanenza in serie A2 oltre alla crescita delle nostre tante giovanissime – conferma coach Carlo Scaramuccia – e vista la formula di questo campionato sarà fondamentale farci trovare pronti sin dalle prime gare. I punti che metti da parte possono risultare preziosi alla fine per determinare il piazzamento, dunque stiamo contattando diverse società per un programma fitto di amichevoli che ci facciano entrare bene in condizione”.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.