Grande festa a Vetralla per il 1° Torneo San Sebastiano

0

VETRALLA – Tanti applausi al 1° Torneo San Sebastiano, in onore del patrono della Polizia Locale, organizzato dal Comune di Vetralla in collaborazione con l’Unione Veterani dello Sport, sezione Giulio Onesti di Roma, associazione benemerita del CONI, al quale hanno assistito circa 200 persone.

 

Alla presenza del Comandante della Polizia Locale Ivo Aquilani, dell’Assessore allo sport Elio Pietro Romolo Ferri,
atleti di Vetralla, Roma ed Aprilia, si sono esibiti sul ring con la Kick boxing e il Sanda e sul tatami con il Krav Maga, la Lotta a terra, il Kung fu e l’Aerobica Marziale.

 

“E’ un evento a cui tengo molto, è forse la prima volta che si festeggia il nostro patrono insieme alla gente. Per noi della Polizia Locale è molto importante che si instauri un rapporto di fiducia e collaborazione con la cittadinanza.” ha dichiarato Ivo Aquilani, comandante della Polizia Locale di Vetralla.

 

“Ringrazio il Team Smera-Bartoli e la Palestra K2O di Vetralla, l’ANASPOL e la Palestra Selciatella di Aprilia per aver aderito a questa importante iniziativa organizzata nel nostro territorio. Questi eventi dimostrano la grande capacità dello sport di unire tra loro le persone e fare cultura, rappresentano quei momenti esaltanti che difficilmente si possono dimenticare.” ha aggiunto il Cons. Delegato allo sport e Vice-Presidente del consiglio comunale di Vetralla, Elio Pietro Romolo Ferri.

 

“Siamo molto soddisfatti, per noi questa gara va al di là dei risultati sportivi: mettere insieme cittadini e poliziotti locali consente anche di poter aumentare la fiducia delle Comunità nelle Istituzioni dedite alla sicurezza urbana ed è uno dei nostri obiettivi primari.” ha concluso Alessandro Marchetti, Presidente dell’ANASPOL, Associazione Nazionale Agenti Sottufficiali della Polizie Locali.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.