La Nazionale Attori dà spettacolo a Montefiascone (foto)

0

Pietro Brigliozzi

 

MONTEFIASCONE – Una bellissima gara quella che si è disputata nel tardo pomeriggio di sabato, con una temperatura piuttosto calda, tra le vecchie glorie del Montefiascone e la Nazionale Attori sullo stadio delle Fontanelle, in ottime condizioni, alla presenza di circa centocinquanta persone, in un clima festoso. Il fine della gara, purtroppo, non è stato raggiunto come tutti si aspettavano, tuttavia l’A.S.D. Montefiascone ha posto una pietra miliare nella sua gloriosa storia che, sicuramente, potrà avere maggiori sviluppi nel futuro con una organizzazione totalmente diversa, con logistiche organizzative pubblicitarie completamente diverse, visto che quelle usate non hanno portato alcun risultato; esse sono state la parte negativa dell’evento.

 

Dobbiamo dire, per esperienza personale, visto che ho avuto l’onore di accompagnare con la mia auto, alcuni personaggi, che la Nazionale Attori è stata molto soddisfatta dell’accoglienza che ha trovato in Montefiascone ed ha molto apprezzato le bellezze che ha potuto ammirare in questa città, sia il fattore lago, sia il fattore storico-architettonico che molti non conoscono, compresi gli stessi Montefiasconesi.

 

Il disinteresse, in questa circostanza, con la poca presenza allo stadio, ha fatto emergere un dato importante e sconcertante; l’apatia più profonda dei cittadini di Montefiascone in questo tipo di manifestazioni, i quali, forse, presi dalla troppa agricoltura, poco partecipano alle opere di beneficenza e stanno finendo nel tunnel che non permette più loro di conoscere più ne le origini, ne i valori storici, ne le tradizioni più belle del paese in cui abitano.

 

Che dire della gara di calcio?! E’ stata una gara bella, piena di reti, animata da attori di grande rilievo, costellata da applausi ed dal forte impatto che il pubblico ha avuto con i propri beniamini attori. Certamente Andres Gil è stato il mattatore della gara con i suoi quattro goals, mentre, i locali si sono dovuti accontentare della rete della bandiera realizzata, nel secondo tempo da Bellacima. Non va comunque dimenticato che il Montefiascone ha giocato abbastanza bene e più volte si è presentato in area avversaria, ma, purtroppo ha trovato un portiere professionista che ha effettuato diverse parate di pregio salvando la propria porta da rete si sicura. Nell’arco della gara si è avuta una girandola sostituzioni da una parte e dall’altra, per cui sono scesi in campo tutti gli atleti a disposizione dei due mister.

 

Le foto ricordo, richieste specialmente dai giovani, che hanno cercato di avere con i propri beniamini attori, ammirati nei spettacoli televisivi, sono state la nota predominante di tutta la manifestazione che, pur rimanendo una gara calcistica di grande livello è anche apparsa come una festa di famiglia e questa è stata altra caratteristica da tutti apprezzata.

 

1 Montefiascone: Zappalà; Cirica, Bellacima D.; Bellacima L., Covelli, Tarantello; Cesarini, Del Canuto, Venazi, Orfei, Maestosi. All. Fumagalli. A disp.: Siracusa, Porroni, Bellacanzone, Leonardi, Di Biagio, Trapè, Medori, Rosetto.

 

7 Nazionale Attori: Sestito; Siravo, Fuentes; Di Clemente, Pasotti, Stellacio; Manfredini, Andres, Romandini, Esposito, Ze Maria. All. Agostinelli. A disp: Martinet, Rodriguez, Propizi, Brugia, Campitelli, Pantano.

 

Arbitro: Sig. Lamoratta; Ass.ti: Spadafora, De Bartolo.

 

Reti: 5°,6°,2O°, 3O°, pt Andres(N.A., 22° pt Esposito(N.A.); 15° st Stellacio (N.A.), 32° Belalcima(M); 35° st Fuentes(N.A.), 29° st Manfredini(N.A.).

 

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.