Il Leonardo da Vinci di Viterbo ai Nazionali Studenteschi di Biliardo

0

VITERBO – Si conclude positivamente l’avventura dei quattro allievi dell’Istituto Tecnologico Leonardo da Vinci di Viterbo, che hanno preso parte rappresentando la regione Lazio, dal 29 aprile al 1 maggio a Cervia (Ravenna) ai Campionati Italiani Studenteschi di Biliardo.

 

La formazione viterbese guidata dal prof. Giuseppe Misuraca era composta dagli allievi: Andrea Clarioni di Gallese(capitano), Alessio Austini di Canino , Fabrizio Scorzoso di Vitorchiano e Luca Siccardi di Oriolo che alla loro prima esperienza in questa bella disciplina sportiva hanno ben figurato , opposti spesso a giocatori provenienti da scuole con notevole tradizione, con elementi di assoluto valore a livello federale, classificati nella seconda e terza categoria nazionale. Le gare si sono svolte tutte nella giornata di sabato 30 aprile con la prima parte della mattinata impiegata nello svolgimento dei gruppi di qualificazione con 4 atleti e girone all’italiana, con il passaggio al tabellone ufficiale solo per i primi due classificati. Tutti i quattro viterbesi hanno brillantemente superato la prima prova a cui erano stati chiamati e nel pomeriggio hanno affrontato il girone ufficiale con il capitano Andrea Clarioni ancora in evidenza, capace di superare il turno ed accedere ai sedicesimi di finale. Bene anche i compagni di squadra che hanno sfiorato il risultato di poco, cedendo solo nel finale col punteggio di 2-1 ai qualificatissimi avversari a cui erano opposti. Un pizzico di esperienza in più avrebbe consentito a Clarioni di superare il turno , opposto al forte rappresentante di Cesena col rammarico di aver ceduto il primo set dopo averlo condotto interamente con belle giocate.

 

I Campionati di Cervia hanno concluso nel migliore dei modi questo primo corso di Biliardo Sportivo che si è svolto presso l’Istituto L.Da Vinci di Viterbo organizzato grazie alla collaborazione della FIbIS (Federazione Nazionale di Biliardo) che ha consentito l’utilizzo di un tavolo di Biliardo nei locali della scuola e la presenza costante per tutto l’anno del Tecnico nazionale Massimiliano Patrizi di Bracciano, ad affiancare il lavoro degli insegnanti di Educazione Fisica della scuola.

 

Esperienza da ripetere sicuramente il prossimo anno, con l’Istituto Tecnologico di Viterbo ancora in prima fila in ambito regionale, coadiuvata dalla FIbIS, con un progetto che sicuramente consentirà a più allievi di avvicinarsi a questa bella e altamente formativa disciplina, capace di stimolare l’attenzione e la riflessione, traendo dal gioco numerosi spunti ed applicazioni interdisciplinari tratti dalla geometria, dalla fisica e dalla matematica, senza sottovalutare gli aspetti comportamentali.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.