Stella Azzurra, spettacolare vittoria a Empoli

0

VITERBO – Determinazione, carattere, intensità e tanto cuore nella splendida vittoria della Stella Azzurra ad Empoli, dopo i quattro minuti terribili del secondo quarto nei quali la terra di Tuscia aveva subìto un break di 18/0 che avrebbe annientato qualsiasi avversario.

 

Ma quest’anno i viterbesi sono animati da una voglia enorme che li rende sempre protagonisti di prestazioni di eccezionale carattere e di inesauribile voglia di mettere in campo tutto quello che hanno. E così è stato in terra toscana, dove al rientro dagli spogliatoi caratterizzato da un faccia a faccia intensissimo e determinante con un coach che come nessuno sa motivare i suoi ragazzi, la Stella è tornata in campo con la determinazione di crederci ancora. In 7′ i biancostellati piazzano un contro break di 13/0 e si rimettono in partita, con i padroni di casa che tentano di liberarsi dalla zona e dal pressing asfissiante dei viterbesi che chiudono il terzo periodo sul 44/51, concedendo 7 soli punti alla USE, di cui 2 dai liberi, ma con Marcante in panchina da oltre due minuti sanzionato di 5 falli, di cui l’ultimo assolutamente inesistente. C’è ancora da scalare una montagna, perchè Empoli parte bene e riporta a 9 le lunghezze di vantaggio, ma la Stella ha un pressing ed una intensità di qualità superiore. Empoli fatica tantissimo a trovare tiri efficaci e la Terra di Tuscia rientra pienamente fino al -1 a poco più di un ultimo giro del cronometro. Due conclusioni sbagliate per il possibile sorpasso dei biancoblu e fallo fischiato a favore di Terrosi a 26” dalla fine. 1/2 dalla lunetta e +2 per Empoli.

 

La Stella gioca l’ultimo pallone utile e lo fa in maniera splendida. 9” alla conclusione e bomba mortifera di Riccardo Rovere che porta avanti Viterbo. Ultima difesa all’arma bianca della Stella ed al fischio della sirena mucchio selvaggio prima in campo e poi in tribuna con i tifosi che festaggiano in un grande abbraccio con i ragazzi.

 

Una vittoria importantissima questa con Empoli, non solo per due punti molto pesanti, ma per il modo con cui la si è conquistata. Il carattere, la grinta, la voglia di non mollare mai sono la forza di questo bellissimo gruppo che ora mette in cascina la sua settima vittoria su dieci gare disputate, cogliendo ad Empoli anche il suo terzo successo esterno. Ci sono tanti motivi per essere orgogliosi di questa Stella Azzurra.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.