Tennis, Serie C: la Saggini fa l’impresa a Velletri

1

VITERBO – Ancora un vittoria per i ragazzi del Tennis Club Viterbo in una domenica particolare per lo sport viterbese, la Saggini passa il primo durissimo turno a eliminazione diretta del campionato regionale di serie C e lo fa superando il circolo Colle degli dei di Velletri.

 

Giornata apparsa subito complicata per i ragazzi capitanati da Paolo Ricci, costretti a giocarsi il turno decisivo da dentro o fuori in trasferta e soprattutto su una superficie inconsueta: campi in duro coperti, resi ancora più ostici dal caldo soffocante presente sotto i palloni in gomma.

 

La Saggini però è scesa in campo determinata e concentrata e nei primi due singolari si è portata subito sul 2-0 grazie alle grandi prestazioni di Luca Fondi che batte un ottimo Alessandro Tani 7/5 6/4 e di Fausto Barili che ha la meglio su Simone Frasca col punteggio di 6/4 4/6 6/0.

 

Velletri accorcia le distanze grazie alla vittoria del brillante Luca Fantini UNDER 16, uno dei più promettenti ragazzi a livello nazionale, sul viterbese Daniele Silvestre 6/4 7/5. A fissare il risultato sul 3-1 ci ha pensato Raffaele Censini al termine di un match molto combattuto con il giovane Gabriele De Angelis, 6/3 3/6 6/2 il risultato finale.

 

La Saggini per passare il turno doveva vincere almeno uno dei due doppi a disposizione e sono stati proprio Censini/Silvestre a portare il punto qualificazione ( 7/6 6/0 su Perica/Fantini) mentre ad aggiudicarsi l’altro doppio caratterizzato da un grande equilibrio è stata la coppia di Velletri Tani/De Angelis su Barili/Calandrelli 6/4 7/6. Risultato fissato sul 4-2 Velletri eliminato, la Saggini con questa prova di forza e carattere si qualifica alla finale del 1 maggio ultimo ostacolo prima della fase nazionale per la promozione in serie B.

 

Sui campi del Tennis Club Viterbo arriverà il fortissimo Segni, servirá un’altra impresa di questo gruppo eccezionale.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.