L’Istituto Canonica di Vetralla trionfa a Roma nel progetto “Impresa giovani”

1

 

VETRALLA – Giovani di talento e, si spera, di successo. Sono i ragazzi dell’Istituto Pietro Canonica di Vetralla che, nei giorni scorsi, hanno trionfato nella fiera regionale del programma impresa e che ora parteciperanno alla fase finale per l’evento nazionale Biz Factory, a Milano il 6-7 giugno.

 

Nel capoluogo lombardo si contenderanno il titolo di Migliore Impresa JA 2016. Ultimo passo per avere la possibilità di rappresentere l’Italia alla JA Europe Company of the Year Competition a Lucerna, Svizzera.

 

Il programma didattico promosso da Junior Achievement Italia, prima associazione non profit per la diffusione della cultura economico-imprenditoriale tra i giovani, e sviluppato nel Lazio grazie alla partnership con Manager Italia Roma e Fondazione Mondo Digitale, ha previsto un percorso di alternanza scuola-lavoro accreditato dal MIUR che permesso e agli studenti di creare una vera e propria impresa a scuola ed ha coinvolto quest’anno oltre 13.000 studenti tra i 16 e i 19 anni di 245 scuole su tutto il territorio nazionale e oltre 280.000 in Europa .

 

I protagonisti sono stati ragazze e ragazzi delle classi III, IV e V delle Scuole Superiori che hanno presentato la loro idea imprenditoriale sviluppata a scuola durante tutto l’anno scolastico, grazie al supporto del docente coordinatore e di alcuni manager d’azienda che volontariamente hanno deciso di donare alcune delle loro ore lavorative affiancando gli studenti.

 

Gli studenti dell’Istituto Pietro Canonica di Vetralla hanno stracciato la concorrenza con il loro prodotto W.A.L.T.E.R., un water innovativo, a scomparsa, autopulente ed igienizzante, a basso consumo energetico e di acqua, creato con materiali leggeri, poco costosi e rigorosamente sostenibili.

 

Un successo non da poco che premia l’impegno di studenti e corpo docente, in un percorso riconosciuto dalla Commissione Europea come “la più efficace strategia educativa di lungo periodo per la crescita e l’occupabilità dei giovani”, attraverso una metodologia didattica basata sull’imparare facendo e un curriculum ricco di iniziative e contenuti, offre agli studenti gli strumenti giusti per trasformare una semplice idea in una vera e propria impresa. Se il buongiorno si vede dal mattino…

 

Commenta con il tuo account Facebook
Share.