Liceo Scientifico “Paolo Ruffini”, il 16 giugno appuntamento con il Viterbo Energy Day

0

 

VITERBO – Il Liceo Scientifico “Paolo Ruffini” di Viterbo ha organizzato per giovedì 16 Giugno 2016 il Viterbo Energy Day con il patrocinio della Camera di Commercio di Viterbo, del Consiglio Nazionale degli Ingegneri, dell’Ordine degli Ingegneri e dell’Ordine degli Architetti e della Provincia. L’iniziativa si terrà, alle ore 15, presso la sala conferenze della Camera di Commercio di Viterbo.

 

L’evento rientra tra le iniziative che si svolgeranno in tutta Europa nell’ambito della Settimana Europea dell’Energia Sostenibile 2016 (The EU Sustainable Energy Week – Eusew).

 

Il programma del convegno prevede una introduzione a cura degli studenti del Liceo Scientifico “Paolo Ruffini” di Viterbo sul tema dell’Eusew 2016 e sul Progetto Erasmus+ NZEB, progetto europeo biennale coordinato dal Liceo Scientifico di Viterbo.

 

A dare il benvenuto ai partecipanti sarà Francesco Monzillo, segretario generale della Camera di commercio che ospiterà l’evento. Seguirà un breve intervento del Dirigente scolastico del Liceo “Paolo Ruffini” Maria Antonietta Bentivegna. A sottolineare la valenza dell’evento la presenza del Rettore dell’Università degli Studi della Tuscia Alessandro Ruggieri.

 

Il programma dei lavori prevede i seguenti interventi:

 

Alessandro Ercoli, docente del Liceo Scientifico “P. Ruffini” parlerà di “Energia tra scienza e senso comune”; sarà poi la volta di Lucia Perugini – Senior Scientific Manager Mediterranean Center on Climate Change (CMCC) che interverrà sul tema “COP21 Parigi – L’accordo globale sulla riduzione dei cambiamenti climatici”; quindi il professore ordinario presso il dipartimento DAFNE – Università degli Studi della Tuscia Danilo Monarca si occuperà di “Fonti energetiche alternative da e per l’agricoltura”.

 

Una panoramica sui fondi strutturali regionali e europei” sarà invece l’argomento esposto da Roberto Bedini – dottore di ricerca in Ingegneria dei sistemi agrari e Fore-stali, presso il dipartimento DAFNE dell’Università degli Studi della Tuscia; seguirà la relatrice Alessandra Bianchi, consulente esperto e auditore CasaClima, con “La scuola a basso consumo energetico…una realtà”. Concluderà i lavori Ania Lopez, consigliere del Consiglio nazionale degli ingegneri, che proporrà, sviluppandola nel suo intervento, una domanda di sicuro interesse: “Viterbo, città resiliente?”. A moderare i lavori gli studenti del Liceo scientifico “Paolo Ruffini” di Viterbo.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.