Morte Nadia Benedetti, venerdì lutto cittadino

0

 

VITERBO – Venerdì 8 luglio giornata di lutto cittadino in occasione delle esequie di Nadia Benedetti, viterbese, vittima dell’attentato terroristico dello scorso 1 luglio a Dacca (Bangladesh).

“Interpretando i sentimenti della popolazione viterbese, profondamente colpita dall’efferato e vile atto terroristico – si legge nella delibera sottoscritta dalla giunta di Palazzo dei Priori – l’amministrazione comunale intende manifestare a livello istituzionale la propria corale partecipazione al dolore dei familiari e della Città tutta. Una giornata di lutto cittdino in segno di cordoglio e di vicinanza dell’intera Città alla famiglia Benedetti, per la prematura e tragica scomparsa di Nadia”.

La giornata di lutto si svolgerà secondo la seguente modalità: bandiere a mezz’asta o abbrunate nelle sedi degli uffici pubblici, un minuto di silenzio negli uffici comunali e prima dell’inizio di ogni manifestazione pubblica, culturale o sportiva, in programma sul territorio comunale. Gli esercenti commerciali avranno la facoltà di sospendere la propria attività durante le esequie.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.