Viterbo pronta ad accogliere il 20° meeting nazionale Fiat 500

0

 

VITERBO – Domenica 11 settembre il 20° meeting nazionale Fiat 500 (e derivate). Ad annunciare l’evento è stato questa mattina a Palazzo dei Priori il presidente del 500 Tuscia Club Viterbo Paolo Battaglioni insieme ai rappresentanti del direttivo della realtà associativa viterbese.

Presente anche l’assessore alla cultura Antonio Delli Iaconi e il presidente del centro sociale polivalente Pilastro. Oltre 200 macchine iscritte e più di 400 persone che arriveranno per seguire l’iniziativa. L’appuntamento è a piazza delle Rocca alle 9.

“Un raduno nazionale con partecipanti provenienti da tutte le regioni d’Italia – ha spiegato il presidente 500 Tuscia Club Battaglioni -. Il programma della giornata, subito dopo l’arrivo, prevede la sistemazione delle auto negli appositi spazi, l’iscrizione e il ritiro di alcuni gadget. Abbiamo incentrato questa edizione sull’aspetto culturale. Sono previste infatti delle visite guidate: gli ospiti potranno visitare la basilica di Santa Rosa e quindi la Macchina di Santa Rosa, ancora ferma davanti al santuario, il Palazzo Papale e il Museo Civico. A questo proposito ringrazio il sindaco Michelini e l’assessore Delli Iaconi per la concessione dell’ingresso gratuito al Museo Civico a tutti i partecipanti al meeting”. Alle 12,40 di domenica le auto raggiungeranno il ristorante Acqua Rossa per il pranzo. Durante il raduno verrà esposta una nuova Fiat 500 motorizzata Lamborghini o Ferrari. Saranno esposte inoltre tre 600 Multipla.

“Durante il pranzo verrà fatta una lotteria – ha aggiunto il presidente del 500 Tuscia Club – e parte del ricavato lo devolveremo al comune di Amatrice”. “Sono onorato di poter partecipare a questo appuntamento – ha detto il presidente del centro sociale polivalente Pilastro Barozzi -: il 500 Tuscia Club festeggia vent’anni di attività, il nostro centro ne festeggia diciannove. Ogni 5 gennaio, la Calza della Befana più lunga del mondo si svolge anche grazie alle 500 messe a disposizione dal Tuscia Club”. “Ringrazio il 500 Tuscia Club per questo aspetto turistico-culturale che ha voluto dare al Meeting – ha sottolineato l’assessore Delli Iaconi – anche per questo motivo abbiamo ritenuto opportuno garantire l’ingresso libero al nostro museo civico. Già lo scorso anno ho avuto modo di apprezzare l’iniziativa, quest’anno sono certo avrà un successo ancora maggiore. I venti anni del club sono un bel segnale. Per le manifestazioni, al contrario di quanto accade con le persone, più sono gli anni e più sono forti”. Per ulteriori informazioni: www.500tusciaclub.it , oppure 333 9672086.

consegna_gagliardetto

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.