ACQUAPENDENTE – Alla prima esperienza assoluta nel Campionato provinciale Giovanissimi fascia b, il confronto tra Etruria calcio e formazioni costituite da giocatori di un anno più grandi, non è stato in queste dieci giornate proprio improponibile. L’undici allenato da Danilo Casaccia si posiziona infatti a metà classifica. In 10 gare disputate undici i punti conquistati. Tre le vittorie (percentuale del 30% sul totale), due i pareggi (percentuale del 20% sul totale) e quattro le sconfitte (percentuale del 40% sul totale). 15 le reti realizzate e 29 quelle subite per un differenziale di -14. Durante questo fine settimana ripresa Campionato con gara casalinga contro il GSD Pianoscarano 1949 che sulla carta si presenta sostanzialmente equilibrato.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email