ACQUAPENDENTE – A cinque giorni dalla ripresa del Campionato, progetto calcistico aquesiano globalmente perfettamente in linea con le aspettative di inizio stagione. Grazie alla rete di Giacomo Babbucci la Polisportiva Vigor Acquapendente espugna per 1-0 il terreno dell’ASD San Lorenzo Nuovo in una gara di recupero del Girone A Campionato regionale di Promozione.

Gli aquesiani guadagnano sulla zona play-out portando a +6 il proprio vantaggio e planando in solitario al nono posto in classifica (40 punti in 28 gare disputate, 11 vittorie, 7 pareggi, 10 sconfitte, 38 reti realizzate e 35 subite per un saldo positivo di +3). Domenica 8 Aprile prevista gara casalinga contro il fanalino di cosa ASD Nuovo Maccarese calcio. Seppur sfumata quasi totalmente la possibilità salvezza diretta, la Virtus Acquapendente ha ancora pienamente nel mirino la permanenza Prima Categoria attraversi la “porta di servizio play-out”. Le statistiche del Girone A Campionato regionale annunciano di una squadra penultima in classifica con 12 punti in 22 partite, 3 vittorie, 3 pareggi e 16 sconfitte, 22 reti realizzate e 57 subite per un saldo negativo di – 35. Domenica 8 Aprile prevista trasferta sul terreno di gioco di una ASD Maremmana 1934 oramai stabilmente a ametà classifica Chi vola splendidamente in alto alla classifica è invece la Juniores Provinciale Polisportiva Vigor Acquapendente Alla vittoria casalinga nella gara amichevole contro l’ASD calcio Flaminia (1-0 griffato Valerio Illiano), ha fatto eco la goleada 5-0 sul terreno di gioco dell’USD Corchiano (in rete Andrea Bartoccini, Damiano Sartucci, Giacomo Rocchi, Alessio Ranucci, Luca Virtuosi) in un recupero di Sabato Santo che la fionda oltre ogni più rosea previsione precampionato in una vetta-Campionato Girone unico con ben cinque punti di vantaggio sulla seconda: 42 punti in 19 gare disputate, 13 vittorie, 3 pareggi, 1 sconfitta, 52 reti realizzate e 13 subite per un saldo positivo di +39. Sabato 7 prevista trasferta sul terreno di gioco dell’ASD Canale Monterano calcio.

Grazie ad una rete di Davide Lucchi, la Torrese supera a domicilio l’Edilizia Fanelli Castiglione in Teverina in una gara valida per il Campionato amatoriale interregionale Girone unico Afiaca. Con una gara da recuperare arriva uno splendido terzo posto in classifica: 29 punti in 14 gare, 9 vittorie, 2 pareggi, 3 sconfitte, 34 reti realizzate e 16 subite per un saldo positivo di +18. Nel prossimo turno gara casalinga contro un Graffignano a metà classifica.

Commenta con il tuo account Facebook