ACQUAPENDENTE – Pareggio fa rima con splendida continuità Vigor verso l’obiettivo chiamato salvezza anticipata: il vantaggio sulla zona play-out / salvezza passa da +5 a + 6.

Le reti di Babbucci e Mariani tra il 27° ed il 36° del primo tempo ratificano alla perfezione gli innegabili progressi di due squadre nell’acquisire sempre più la giusta lucidità tattico-tecnica per poter finalizzarsi su un più che buono livello di qualità. Oltre alla perla-gol di testa griffata Babbucci, la Vigor sciorina il perfetto cross di Cecconi al minuto 13 per la conclusione di Fanelli e la soluzione di Veneselli che difetta in precisione. Da contraltare le pregevoli soluzioni ospiri di Savarano, Mancini, Lucarelli, Mariani. Morasca.

Seppur con qualche difficoltà di troppo nel manovrare, i viterbesi strappano applausi nella ripresa al minuto 26. Conclusione di Romondini, balbettante intervento di Molon e rete di Fanelli che la collaboratrice Eleonora Negro di Roma I indica all’arbitro di annullare per fuorigioco. Le conclusioni di Morasca e Savarino confermano la volitiva incisività capitolina nel cercare i tre punti.

Per la seconda Domenica consecutiva a livello casalingo il nostro corrispondente Giordano Sugaroni attende inutilmente taccuino in mano le dichiarazioni post-partita della Vigor. Positivissimi sette punti in tre gare, non sbloccano però la decisione del Direttore Sportivo Giuseppe Olimpieri di continuare il silenzio stampa. E’ lui stesso a confermarlo allo stesso Sugaroni uscendo alle ore 17.00 da uno spogliatoio in cui assieme al Tecnico Ciccone e i protagonisti ha analizzato con cura e dettagli il match. Dalla cordialità e la correttezza usata nei confronti del corrispondente nel prepartita, possiamo comunque dedurre che la scelta non sia almeno momentaneamente un forma ostruzionistica verso lo stesso. Anche se “aperture esterne” (leggasi dichiarazioni Tecnico Ciccone dopo la gara vittoriosa contro Accademia calcio Roma) non collimano con questa decisione. Sarà nostra cura in settimana contattare i Dirigenti Vigor per approfondire l’argomento. Comprendere il perché non si rilasciano più dichiarazioni al corrispondente. E, soprattutto, rilevare eventuali suoi errori passati prendendo provvedimenti. Apertura intervista con lo stesso, invece, per il Tecnico ospite Bernardini. Che ringraziamo calorosamente per aver offerto ai nostri lettori qualche chiave di lettura: “Dopo la sconfitta con il Montefiascone”, sottolinea, “aspettavo dai miei giocatori una risposta immediata. Seppur dovendo annoverare alcune importanti defezioni, è comunque arrivata. In settimana avevo preparato in allenamento un modulo-modello di gioco diverso da quello mostrato nell’ultima uscita. E le risposte positive sono immediatamente arrivate. Seppur ritengo globalmente giusto il pareggio al triplice fischio finale, mi piace sottolineare che una volta riacciuffato il pareggio abbiamo nella ripresa creato occasioni giuste per andare in vantaggio. E da qui ripartiremo”.

1 Polisportiva Vigor Acquapendente: Poppi, Cecconi (21° St Broccatelli), Delle Monache, Picchiotti, Tajani, Mercurio (33° Pt Scigliano), Fanelli, Colonnelli, Babbucci, Romondini, Veneselli (6° St Coccetti). A Disposizione: Pasquini, Burla, Belardi, Ranucci. Allenatore: Ciccone

1 Asd Aranova: Molon, Urbani, Proietti, Mancini, Di Carlo, Commentucci (28° St Iezzi), Lucarelli (32° St Filippi), Morasca (42° St Bricca), Mariani, Svarino, Campoli. A Disposizione: Ubaldini, Buffone, Peluso, Angrisani. Allenatore: Bernardini

Arbitro: Julian Bosco Di Ostia Lido Coadiuvato Dal Collaboratore Di Linea 1 Alessandro Rapiti Di Viterbo E Collaboratore Di Linea 2 Eleonora Negro Di Roma I

Marcatori: 27° Pt Babbucci (PVA), 36° Pt Mariani (AA)

Note: Espulso 32° St Il Secondo Portiere Asd Aranova Ubaldini Per Proteste Ritenute Eccessive. Ammoniti 13 ° St Morasca (AA), 16° St Babbucci (PVA), 20° St Colonnelli (PVA), 31° St Mancini (AA), 48° St Bricca (AA)

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email