Grazie all’impegno ed alla tenacia del Coordinatore struttura Dottor Remo Brenci in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Acquapendente è stato portato a termine positivamente il restauro dell’affresco sulla lunetta sopra l’ingresso principale. A pochi mesi dall’abbellimento degli interni, la struttura…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteMalati oncologici, Troncarelli e D’Amato: “Da Regione 300mila euro per parrucche gratuite, stiamo al fianco dei più fragili”
Articolo successivoSanità, D’Amato: “A Viterbo circa 4mln di euro per potenziamento reti trauma e sostituzione acceleratore lineare”