La lavorazione-realizzazione del mosaico floreale denominato Pugnalone (intarsio di fiori e foglie all’interno di un disegno riportato su tavola), vedrà protagonista in questo mese di Maggio il Gruppo Sant’ Anna dai colori sociali bianco-nero e nato nel 1994 dalle ceneri…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteFederico Bacchi presidente del Consiglio Giovani Acquapendente
Articolo successivoCultural-mente, incontro con l’autore: Sergio Rizzo a San Sisto con il suo libro “La notte che uscimmo dall’euro”