BASSANO IN TEVERINA – Si è svolto sabato 6 maggio presso la Sala Consiliare comunale del Comune di Bassano in Teverina, alla presenza del Sindaco degli amministratori delle associazioni locali e della cittadinanza, la presentazione delle risultanze del progetto comunale “Bassano in Teverina Comune Cardioprotetto”.

L’iniziativa finanziata dall’Amministrazione Comunale ha consentito di fornire le strutture pubbliche e gli spazi pubblici di Bassano in Teverina di defibrillatori di ultima generazione adatti ad interventi di soccorso immediato sia per adulti che per bambini.

Bassano in Teverina è il primo comune del viterbese a potersi definire “Comune Cardioprotetto”. Al fine di garantire una buona capacità di utilizzo della strumentazione, che appare di comunque semplice utilizzo, l’assessorato alla sanità ha organizzato un primo corso di formazione mediante la collaborazione della Croce Rossa Italiana di Orte e sta programmando altri interventi di formazione degli “angeli custodi” ossia di cittadini bassanesi che mediante la loro disponibilità garantiscono e garantiranno la capacità di utilizzo della strumentazione installata .

Soddisfazione espressa dal Vicesindaco ed Assessore alla Sanità Romolo Villa , che ha fortemente voluto la realizzazione di questo obiettivo seguendo l’intera evoluzione sia in fase di progettazione che realizzazione “ mediante questa iniziativa possiamo con orgoglio dichiarare che Bassano in Teverina è il primo comune cardioprotetto della Tuscia.

Sono entusiasta del risultato ottenuto certo che questa amministrazione nel rispettare un impegno di governo assunto in fase elettorale, ha contribuito concretamente nel potenziare la sicurezza sanitaria locale. Ringrazio la Croce Rossa di Orte per il supporto nella formazione e per il proficuo lavoro sin qui svolto a servizio della nostra comunità, la CardioSafe S.R.L. che ci ha supportato nella predisposizione del progetto “Bassano in Teverina Comune cardioprotetto” e fornito defibrillatori di ultima generazione e di altissima qualità”.

Commenta con il tuo account Facebook