BASSANO ROMANO – “La giunta Maggi mette a segno un altro importante colpo. Il tradizionale presepe vivente quest’anno infatti andrà in scena in Via Cesare Battisti.

E’ stata dura pianificare questa iniziativa in quanto hanno atteso molti anni che il muschio crescesse ad un livello tale da rendere gli organizzatori ottimisti per la buona riuscita della stessa. Ogni mese un addetto andava a controllare che tutto andasse per il verso giusto. Mai toccare la pallatana, mai ostacolare la normale crescita. Da quello che è dato sapere è stato dato un incarico ad un esperto che periodicamente analizzava il contesto. Tutto doveva filare liscio.

Il contrario sarebbe stato un autentico disastro. E allora ecco che dopo quasi 10 anni si presenta in tutto il suo splendore la scalinata che da Via Cesare Battisti porta a Via Borgo San Filippo, balzata quest’ultima alle cronache per gli interventi di sistemazione delle facciate. Nulla a che vedere con la via di sotto. Nemmeno lontanamente. Vuoi mettere il fascino di Via Cesare Battisti?

Dal canto loro i cittadini possono stare tranquilli in quanto il tutto verrà organizzato a costo zero. E’ stato davvero un bel colpo per Maggi e soci, i quali, con una fava hanno preso due piccioni: contenimento dei costi e valorizzazione del centro storico sotto il profilo ambientale!”

Alfredo Boldorini
Consigliere Comunale Bassano Romano

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email