Tarquinia, una visita tra arte e gusto con la guida turistica Claudia Moroni

Il 6 aprile una giornata alla scoperta delle origini medievali della città con colazione dedicata al cioccolato e ai suoi mille usi

Una giornata tra arte e gusto, alla scoperta di Tarquinia, delle sue origini medievali e del suo splendido centro storico, con le torri, gli antichi palazzi e i suggestivi panorami, che inizierà con una dolcissima colazione tutta dedicata al cioccolato e ai suoi mille usi. Dopo il successo dell’iniziativa del 23 marzo, la guida turistica Claudia Moroni, con Impero Bar, propone per il 6 aprile una visita ai terzieri di Valle e del Poggio abbinata a una colazione che avrà il suo “piatto forte” in un delizioso dolce di cioccolato con pezzetti di pane. “Riproponiamo una formula fortunata – sottolinea la guida turistica Claudia Moroni -, che combina arte e gusto. Il punto di ritrovo sarà alle 10 a piazza Cavour, dove faremo colazione all’Impero Bar, per poi iniziare la visita. Ammireremo tra l’altro la chiesa di Santa Maria in Castello, che sarà aperta in via straordinaria grazie alla collaborazione di Rachele Giannini, responsabile dell’Ufficio beni culturali ecclesiastici della Diocesi di Civitavecchia-Tarquinia; il Museo della ceramica d’uso a Corneto della Società Tarquiniense d’Arte e Storia, che ringrazio nella figura della presidente Alessandra Sileoni; e gli affreschi del palazzo comunale”. Per tutte le informazioni è possibile chiamare il 347 6920574 o scrivere a [email protected].