BOMARZO – “In merito all’articolo dell’Amministrazione comunale di Bomarzo pubblicato su questa testata giornalistica, relativamente all’incontro organizzato dai circoli PD e Mo.Ri. Bomarzo il 2 Dicembre con il Presidente della Provincia di Viterbo, facciamo presente quanto segue.
Le sezioni locali del Partito Democratico e dei Moderati Riformisti hanno sostenuto la candidatura del Presidente Nocchi attraverso un contributo attivo sia in termini di voti, che con la presenza dei consiglieri comunali, Marzia Arconi e Sciarra Simone candidati nelle rispettive liste. Ad oggi siamo impegnati e stiamo collaborando con il Presidente per cercare di risolvere i problemi del nostro paese.

Facciamo presente che l’attuale Amministrazione comunale ha presentato due istanze, una per quanto riguarda il consolidamento del ponte sul Tevere e l’altra per installare un idonea segnaletica che meglio possa indicare il divieto di transito dei mezzi pesanti all’interno del centro abitato.

Per quanto concerne il rifacimento del manto stradale nel tratto interno a Bomarzo (SP Bomarzese) la richiesta d’intervento era già stata inviata all’Amministrazione Provinciale dall’amministrazione Furano, successivamente l’iter ebbe una battuta d’arresto, in quanto, come a tutti noto, negli anni 2015/2016 era in atto la riforma delle province che ne prevedeva la chiusura, non più avvenuta a seguito dell’esito del referendum costituzionale del Dicembre 2016.

Successivamente alle elezioni provinciali, siamo entrati in contatto direttamente con il Presidente Nocchi ed abbiamo reiterato la richiesta, la quale è stata subito accolta ed entro breve tempo sarà portata a compimento.

Dobbiamo inoltre segnalare che la richiesta di potatura del viale alberato in via dell’elce è stata chiesta e ottenuta dal consigliere Sciarra nel corso dell’incontro di sabato scorso 2 Dicembre. Tanto si doveva per dovere di cronaca”.

Il segretario PD Bomarzo Marco Perniconi
Il coordinatore Mo.Ri. Bomarzo Simone Sciarra

Commenta con il tuo account Facebook