CIVITA CASTELLANA – Inizieranno mercoledì 28 i lavori ai Giardini dell’Unità d’Italia a Civita Castellana. Dopo la caduta improvvisa lo scorso marzo di uno dei cedri alti circa 20 metri all’interno del giardino, senza danni alle persone, a seguito della perizia di un agronomo sulle piante di tutto il giardino, in agosto è stata emanata un’ordinanza per la messa in sicurezza del giardino mediante l’abbattimento dei cedri presenti.

I lavori, che richiederanno diversi giorni, inizieranno dal 28 dicembre e si protrarranno anche in gennaio. Su quel tratto di via Gramsci, nei giorni in cui saranno effettuati i lavori, non sarà possibile sostare né transitare. La circolazione veicolare verso via Roma sarà quindi possibile da via XII Settembre oppure da via Ferretti e via dello Scasato.

Il periodo scelto per l’intervento è quello della pausa natalizia per evitare di creare disagi alle molte famiglie i cui bambini frequentano la scuola XXV Aprile, situata proprio di fronte ai Giardini.

Appena sarà conclusa l’opera di taglio delle piante inizierà la piantumazione di nuovi alberi di tipo diverso, che daranno una nuova forma al Giardino dell’Unità d’Italia, in cui verranno realizzate anche delle sculture a partire da dieci tronchi degli alberi attualmente presenti, in ricordo delle vittime della guerra.

Commenta con il tuo account Facebook