CIVITELLA D’AGLIANO – Per tutto il periodo natalizio, la Torre dei Monaldeschi di Civitella d’Agliano ospiterà la mostra “Sacro e Profano” dell’artista marchigiano Sergio Canonici.

Materiale preferito dall’artista è il rame, plasmabile e resistente, che egli definisce “l’oro dei poveri”. Proprio quest’oro conferisce una luce calda e viva alle sue opere, realizzate con uno stile molto personale. Il “Sacro” raffigura i più importanti momenti del credo della religione cattolica, mentre il “Profano” mette in mostra il vissuto e i pensieri più intimi dell’artista, invitando a riflettere sul senso della vita.

La mostra è stata realizzata grazie al patrocinio del Comune di Civitella d’Agliano e in collaborazione con la Pro Loco, nonché grazie all’impegno di alcuni cittadini.

“Sacro e Profano” – dal 22 dicembre all’8 gennaio – Inaugurazione giovedì 22 dicembre ore 17 – Torre dei Monaldeschi, Piazza Unità d’Italia – Civitella d’Agliano (VT) – Per info su giorni e orari di apertura: 3382752268 Pro Loco Civitella d’Agliano.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email