TUSCANIA Un giovane di Tuscania, di 35 anni, nella serata di ieri ha aggradito la moglie, sua coetanea. Procurandole una lesione che i sanitari dell’ ospedale di Tarquinia hanno giudicato guaribile in diversi giorni.

I carabinieri della stazione di Tuscania, prontamente intervenuti, hanno messo in sicurezza la giovane donna. Ed hanno denunciato l’ uomo per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali dolose.

Al termine delle investigazioni ed accertati i fatti, i carabinieri della stazione per tutelare la donna, in accordo con la Procura della Repubblica, hanno eseguito la misura precautelare di “allontanamento d’ urgenza dalla casa familiare”.
Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email